Modugno: tesori da scoprire – Gli elaborati conclusivi del Servizio Civile 2015/2016

a cura di Maria Grazia Maggio

Volontaria S.C. 2015/2016

 

Al termine di questo percorso di Servizio Civile, ritengo che siano da considerarsi raggiunti gli obiettivi:

  • A (Raccolta del Patrimonio attraverso archivi e testimonianze);

  • B (Sensibilizzazione dei giovani e ragazzi, attraverso la scuola, sui beni intangibili – Coinvolgimento dei residenti in attività culturali);

  • C (Proposizione di eventi con il coinvolgimento dei giovani e del territorio).

Indispensabili al raggiungimento di tali obiettivi sono stati la condivisione e la collaborazione da parte delle istituzioni pubbliche, private e religiose.
Osservazione, Analisi ed Esperimento sono state le fasi fondamentali che hanno guidato questa interessante esperienza formativa, giunta al termine con la consapevolezza che i risultati attesi, in primis la crescita socio-culturale della comunità Modugnese e l’incremento del senso di appartenenza al territorio, sono stati sufficientemente raggiunti e dimostrano che la presenza del Servizio Civile all’interno della comunità può farsi parte di un complesso iter di salvaguardia della propria identità.

I seguenti video costituiscono una parte del mio lavoro di ricerca, compiuto nell’arco dei dodici mesi trascorsi nell’Associazione Pro Loco, e sono il frutto della lunga progettazione di un prodotto multimediale, di rapida consultazione e di facile comprensione. I video, infatti, si rivolgono a tutta la comunità e sono facilmente fruibili a tutte le fasce d’età, con la finalità di sensibilizzare i cittadini di Modugno a far tesoro delle proprie tradizioni e delle bellezze architettoniche del territorio.

Alla scoperta del borgo antico di Modugno…tra storia e tradizioni

Sulla via…dei confini- I “Titoli” tra Bitonto, Modugno e S.Spirito

I proverbi di Modugno: un messaggio di onestà